• Simone Avsim

Sarri: “Condizioni pessime, poca qualità tecnica”

La conferenza stampa di Maurizio Sarri post Fiorentina-Juventus 0-0, 14.09.2019

Foto: @juventustv su Twitter

Sarri: “Abbiamo fatto una partita sofferta per duemila motivi. Sensazione di mancanza di brillantezza dal punto di vista fisico. Questo può succedere alla prima partita fatta alle 3 di pomeriggio. Cambi obbligati in una partita giocata a queste temperature, non avere modo di poter rinfrescare e dare brillantezza alla squadra nel secondo tempo è un handicap non indifferente. Se poi si parla di cinismo, abbiamo avuto una palla gol enorme a 4 minuti dalla fine per poter vincere la partita, poi si era qui probabilmente a fare un’analisi diversa. Ma io fondamentalmente avrei ritenuto ingiusto vincere questa partita, non lo meritavamo. Ho parlato di una situazione contingente oggi che avrebbe messo in ginocchio la stragrande maggioranza delle squadre, noi siamo riusciti a venirne fuori con carattere oggi. non con qualità tecnica”.

“C’erano condizioni nettamente diverse rispetto al Napoli: la Fiorentina ci faceva una pressione abbastanza forte e ci metteva in difficoltà, con il Napoli si gioca a 20 gradi oggi a 33/34. Il terreno era diverso da quello di Torino: molto più scorrevole a Torino, un po’ più secco il terreno di oggi. Quindi c’erano condizioni diverse, ma alla base penso che c’era una Fiorentina che veniva a prenderci e lo faceva con vigore, lo faceva rendendoci difficile l’uscita bassa da dietro. Ci siamo complicati la vita e impauriti nella fase iniziale della partita con un paio di uscite di Szczesny e una di de Ligt, lì probabilmente abbiamo trovato maggiore difficoltà ad uscire pulito”.

“Questa è una fase della stagione in cui i cambiamenti possono essere notevoli e repentini, sia in positivo sia in negativo. Vediamo intanto chi riusciamo a recuperare per la prossima partita, poi sono convinto che giocare a temperature diverse di sera e giocando una manifestazione così importante ci possa rinvigorire. Sicuramente avremo tre o quattro giorni per smaltire un po’ di lavoro. La mia sensazione è che durante la sosta si sia lavorato molto con i giocatori che sono rimasti a casa, gli altri chiaramente erano in difficoltà perché venivano da partite giocate negli Stati Uniti e sono arrivati solo ieri. Molto probabilmente un pizzico di brillantezza in più riusciremo a trovarla”.

“Io su queste cose (maglie da calcio, ndr) ho le mie idee che vanno contro il marketing di tutte le società europee. Per me il rispetto per le maglie è sacro, il rispetto della tradizione è sacro. Poi alla fine non so neanche se va contro il marketing, perché la maglia più venduta al mondo è quella del Manchester United che è rossa con il colletto bianco dal 1800 e rotti”.

“L’unica emozione diversa oggi è che di solito io la prima la perdo, oggi perlomeno ho pareggiato. Ci è andata bene così. Nessuna emozione diversa perché avevo fatto panchina nelle prime due partite ma ero completamente coinvolto nella preparazione delle partite, quindi mi sentivo partecipe pur non essendo presente materialmente in panchina. Poi giocare a Firenze per me è particolare, purtroppo in questo momento mi ricordo solo lo scudetto perso e a Firenze non riesco e questo mi annebbia tutti i ricordi positivi che possa avere di questo stadio e di questa città. Spero di vincere prima o poi una partita secca a Firenze e che mi ritorni in mente tutti i pensieri positivi di Firenze e della Fiorentina”.

“Ho un’idea di base ma può essere sconfessata domani: la sensazione è che Douglas Costa abbia un problemino di entità un pochino superiore rispetto a Pjanic, perché Pjanic ha preso un colpo sul muscolo in settimana e nel punto dove ha preso il colpo oggi la gamba gli si crampava continuamente e ha chiesto il cambio. Quello di Danilo credo che sia un semplice crampo. Penso che Danilo è recuperabile, Pjanic è da valutare, Douglas Costa fuori per qualche partita. Però fino ai controlli di domani si sta parlando di sensazioni”.

#sarri #conferenzastampa #fiorentinajuventus #fiorentina #seriea #fiorentinajuventus00 #fiorentinajuve #mauriziosarri #campionato #fiorentinajuve00 #conferenzastampasarri #sarriconferenzastampa

0 visualizzazioni

©2020 by Avsim. Proudly created with Wix.com