• Simone Avsim

Pirlo a JTV pre Juventus-Genoa: "Vogliamo arrivare in finale di Coppa Italia"



L'intervista di Andrea Pirlo a JTV pre Juventus-Genoa di Coppa Italia, martedì 12 gennaio 2021


Pirlo: "Mi aspetto una partita importante. Inizia la Coppa Italia, sembra che sia una competizione che all'inizio non interessi a nessuno, poi quando vanno di là in là i turni e si arriva alle finali piace a tutti i giocarle. Per arrivare fino in fondo bisogna cercare di vincere questa partita di domani sera".


"Abbiamo visto un po' di partite del Genoa di Ballardini: è cambiato in aggressività, ha alzato il baricentro, sembra che hanno anche molta energia. Sarà una partita molto difficile da giocare è molto combattuta, ma una partita che vogliamo vincere per poter continuare il nostro cammino in Coppa Italia".


"Il match sarà simile a quello del campionato: loro verranno per cercare di difendersi bene con una linea da 5 in fase difensiva per cercare poi di ripartire in contropiede, lo abbiamo visto in video in questi giorni, la stiamo preparando al meglio per essere pronti domani sera".


"Stiamo valutando chi sta bene, gli infortunati che purtroppo non potranno essere della partita. Rientrerà Giorgio Chiellini che si sta allenando con noi ormai da un po' di tempo, Gigi Buffon partirà dall'inizio. Gli altri valuteremo domani mattina".


"La differenza in queste tre vittorie l'ha fatta la forza che abbiamo messo in campo, soprattutto mentale. Dovevamo ripartire bene dopo la sconfitta con la Fiorentina, abbiamo chiarito bene quali fossero gli obiettivi e da lì siamo ripartiti con forza cercando di pensare solo a noi stessi e di fare bene le nostre partite".


"La nostra migliore caratteristica è la determinazione, la voglia di portare a casa il risultato in qualsiasi modo, la concentrazione, non avere alti e bassi durante la partita anche se ogni tanto succede. Poi ci ricompattiamo e sappiamo che dobbiamo cercare di raggiungere l'obiettivo finale".


"A parte la gara con la Fiorentina, anche le precedenti avevamo fatto un buon gioco, una buona intensità. La partita con la Fiorentina è stata un fulmine a ciel sereno, capita quando giochi così tante partite. Da lì siamo ripartiti, ci siamo ricompattati e adesso siamo qua".

72 visualizzazioni0 commenti

©2020 by Avsim. Proudly created with Wix.com