• Simone Avsim

Juve senza soldi? I calciatori costano troppo ||| Avsim Zoom


Secondo Calcio e Finanza, dalla relazione semestrale al bilancio di EXOR emerge non solo che Juventus ha fatto registrare una perdita di esercizio nel bilancio al 30 giugno 2020 pari a circa 69 milioni di euro, ma anche che la cassa si è già quasi del tutto esaurita nonostante l'aumento di capitale di circa un anno fa: residuano 6 milioni dei 137 di fine dicembre scorso. Sul mercato dunque non c'è da aspettarsi grandi operazioni che comportino impiego di liquidità, ma solo prestiti (come McKennie) e scambi (come Arthur-Pjanic). La holding di Elkann prevede una perdita anche per il 2021 a causa della crisi economica post lockdown. Necessario abbassare i costi dei tesserati.



6 visualizzazioni

©2020 by Avsim. Proudly created with Wix.com