• Simone Avsim

Caso Napoli e caso Lazio, stretta su protocollo e tamponi Serie A ||| Speciale Avsim


Dopo il caso Napoli e il caso Lazio, entrambi al momento sotto indagine della procura della FIGC, la Serie A è fortemente intenzionata a rinforzare il protocollo anti COVID. Tamponi centralizzati presso un'unica struttura, prevalenza dei test molecolari su quelli rapidi, stretta su bolla e isolamento fiduciario. In attesa di possibili sanzioni per violazione del protocollo, i club vogliono mettere in chiaro le cose ed evitare nuovi problemi. Intanto la Lega è in procinto di creare la nuova media company con la partecipazione dei fondi stranieri. Il calcio traina il Paese con una contribuzione fiscale che va riconosciuta, anche dalla politica.



2 visualizzazioni

©2020 by Avsim. Proudly created with Wix.com