• Simone Avsim

Agnelli scuote il calcio in crisi. 4 miliardi bruciati. Riapriamo gli stadi ||| Avsim Zoom


Alla 24a assemblea generale dell'ECA (European Clubs Association) il presidente Andrea Agnelli ha snocciolato i dati allarmanti sulla crisi economica del calcio europeo e mondiale dopo la pandemia: fino a 4 miliardi di euro di ricavi in meno nel biennio in corso, secondo le stime, con una ricaduta del 90% sui club. Grandi, medi e piccoli, tutti nella stessa barca, con la necessità quindi di lottare e compattarsi con fronte comune e solidale per salvare il calcio. Non ci sarà più il calciomercato visto finora per la crisi di liquidità che affronteranno molti club. Necessario riaprire gli stadi, come ha fatto la UEFA per la Supercup.



3 visualizzazioni

©2020 by Avsim. Proudly created with Wix.com